USI e Ideatorio Logo Visita il sito dell'USI Torna alla homepage

EUSP 2014: i giovani dibattono la scienza

Il progetto EUSP (European Student Parliaments) è rivolto a giovani di età compresa tra i 16 e i 19 anni di 17 nazioni diverse e prevede l'organizzazione di un dibattito parlamentare sul tema “The future of our city”.
Concretamente, a primavera 2014, 80 allievi ticinesi lavoreranno per tre giorni al fine di elaborare delle raccomandazioni politiche sulle tematiche preannunciate, che saranno poi trasmesse e condivise a livello internazionale.

Cinque studenti parteciperanno in seguito (Copenaghen, giugno 2014) al Parlamento europeo degli studenti: un incontro tra un centinaio di giovani provenienti da tutte le nazioni partner. La Svizzera sarà rappresentata dalla Città di Bellinzona e dagli studenti della Scuola Cantonale di Commercio.

Il progetto culminerà nella costituzione di un parlamento europeo che si terrà a Copenaghen nell'ambito di ESOF 2014 e che sarà costituito da 5 studenti di ogni paese, incaricati di discutere e portare le decisioni prese nel parlamento locale e invitati a confrontarsi con gli altri studenti europei.

Le tematiche che verranno approfondite: 

  • Mobilità
  • Sviluppo demografico
  • Cambiamenti climatici
  • Efficienza energetica
  • Smart City

Il progetto EUSP è coordinato a livello internazionale da Wissenschaft im Dialog e finanziato dalla Robert Bosch Foundation. 
Il parlamento degli studenti in Svizzera è organizzato da L’ideatorio, servizio dell’Università della Svizzera italiana in collaborazione con la Scuola Cantonale di Commercio di Bellinzona.
ESOF (European Open Forum) è una conferenza biennale che funge da piattaforma aperta per discutere la scienza e come vetrina per la ricerca europea e mondiale a tutti i livelli.

 

25-26-27 Marzo 2014

Il parlamento si svolgerà con gli studenti della terze 3D, 3E, 3G,  e 3Q  della Scuola Cantonale di Commercio di Bellinzona e si terrà nelle sale del Municipio di Bellinzona.

Per informazioni sugli altri parlamenti del progetto EUSP: www.student-parliaments.eu

Con la collaborazione e il sostegno di: